Le caratteristiche del vitigno Sagrantino

La zona di coltivazione tipica comprende il comune di Montefalco, parte del territorio dei comuni di Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi e Giano dell'Umbria, tutti nella provincia di Perugia. Questo vitigno può essere utilizzato per la produzione del Sagrantino di Montefalco DOCG e del Montefalco rosso DOC.